Swiss Precision Lab

Un viaggio di migliaia di chilometri inizia sempre con un singolo passo.

Estate tempo di sport

Volleyball (Beach)

Volleyball (Beach) (Photo credit: Wikipedia)

Quando arriva l’estate, e soprattutto le vacanze, tutti siamo più invogliati a stare all’aria aperta e fare un po’ di movimento: questo è un toccasana per la salute del nostro fisico, ma se durante l’inverno avete fatto poca attività fisica, fate attenzione a non esagerare.

L’attività fisica aiuta a consumare calorie e ci permette di ritrovare la giusta energia, oltre al fatto che migliora l’umore perchè si elimina lo stress e ci fa divertire.

Quale sport scegliere

Le attività da fare all’aria aperta sono veramente molte: se siamo in vacanza al mare, l’attività più ovvia è il nuoto, uno degli sport più completi che esiste in quanto impegna una grande quantità di muscoli, non è invasivo per le articolazioni e migliora la respirazione.

Al mare, un altro sport divertente da praticare è il beachvolley, ottimo a livello cardiovascolare e per bruciare i grassi: durante una partita, che può durare una mezzora, si arrivano a bruciare anche 600 calorie.

Il beach volley aiuta a tonificare la muscolatura delle gambe, delle spalle, dei glutei e dei pettorali: fate attenzione al sole, perchè si svolge in spiaggia, ragion per cui è consigliabile bere molto ed utilizzare una bandana o un cappellino per proteggere la testa.

Divertente è il windsurf: naturalmente, è necessario prendere qualche lezione se non lo si è mai praticato: il windsurf è uno sport che aiuta a migliorare la coordinazione ed impegna i muscoli senza essere troppo faticoso.

A windsurfer with modern gear tilts the rig an...

A windsurfer with modern gear tilts the rig and carves the board to perform a planing jibe (downwind turn) close to shore in Maui, Hawaii, one of the popular destinations for windsurfing. (Photo credit: Wikipedia)

Chi ama il tennis può provare la sua versione da spiaggia, il beach tennis: come nel tennis si è in due o in quattro, serve una racchetta in carbonio ed una pallina speciale, e si può giocare con o senza rete.

Giocando scalzi sulla sabbia le cosce ed i glutei vengono tonificati, ed i piedi stimolati con un massaggio che fa molto bene.

Per rimanere sul “classico”, l’estate è anche il periodo migliore per dedicarsi ai roller, sport ottimo per la tonificazione delle gambe e per migliorare la circolazione, oppure potete scegliere di fare delle lunghe passeggiate in bicicletta o un po’ di corsa al tramonto o di prima mattina.

Fateci sapere quali sono i vostri preferiti!!!!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 1, 2013 da in Allenarsi con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: