Swiss Precision Lab

Un viaggio di migliaia di chilometri inizia sempre con un singolo passo.

Il walking

Tor des Geants è il nome della maratona più dura del mondo: 330 chilometri da percorrere di corsa, con 24 mila metri di dislivello, in un tempo massimo di 150 ore. Si tratta davvero di una impresa da “giganti” destinata però solo a pochi superatleti capaci di sopportare fatica, freddo e difficoltà impreviste. Non così il “nordic walking” che è invece una attività legata al fitness e al benessere che avvicina sempre più persone desiderose di muoversi e allenarsi all’aria aperta a contatto con la natura, aria salutare e paesaggi d’incanto. L’amore per la montagna ha trasformato la semplice passeggiata domenicale nei sentieri di campagna o tra i boschi in un esercizio di fitness lanciato, manco a dirlo, dagli americani che vedono nel walking un rimedio alla sedentarietà e un ottimo metodo per bruciare le calorie in eccesso e scaricare lo stress da città. Ma che cosa è esattamente il nordic walking? Il significato letterale è “camminata nordica” nata negli anni ’30 dagli atleti finlandesi di sci di fondo che utilizzavano negli allenamenti estivi sull’erba le bacchette per allenare anche la parte alta del corpo. Oggi per walking si intende una camminata da effettuare in perfetta armonia tra mente ed il corpo. Nella pratica del walking è fondamentale arrivare ad armonizzare il battito del cuore con il movimento di braccia e gambe: nessuno scatto, nessun debito di ossigeno, si deve trattare di un movimento perfettamente fluido e armonico. In questo modo si promuove il benessere ristabilendo i valori pressori e metabolici (consumo di zuccheri, colesterolo e trigliceridi) ma si prevengono anche artrosi e osteoporosi (esercizi moderati stimolano le capacità ossee di assimilazione del calcio, oltre a promuovere la produzione di elastina e collagene che compongono le cartilagini). Grazie all’utilizzo dei bastoncini (disponibili anche in versioni leggerissime e telescopici da ripiegare comodamente nello zaino), il nordic walking non è solo una tecnica per camminare ma un esercizio per allenare e tonificare tutti i muscoli del corpo, senza alcun attrezzo né allenamento in ambiente chiuso. Ecco il vero successo di questo nuovo sport: aria aperta, sentieri, fiori e animali. Un allenamento piacevole, alla portata di tutti, in compagnia di famigliari o amici senza stress e inquinamento cittadino.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: